METODI DI PAGAMENTO

PAYPAL E CARTA DI CREDITO
Puoi pagare in tutta sicurezza utilizzando Paypal ,è un metodo di pagamento sicuro ed immediato e ci permette di procedere più velocemente alla spedizione: con Paypal, puoi fare shopping in tutto il mondo in modo gratuito e sicuro sia con carta di credito (Visa, Visa Electron, Mastercard) sia con carta prepagata, senza condividere le tue informazioni finanziarie con chi riceve il pagamento.
Se non hai un conto Paypal puoi comunque pagare il Tuo ordine con la carta di credito Visa, Visa Electron, Mastercard, Cartasì direttamente nella pagina web di Paypal.

CONTRASSEGNO
Il pagamento in Contrassegno richiede il pagamento in contanti al corriere al momento della consegna dei prodotti.
Il corriere accetta solamente somme esatte, corrispondenti all’importo dell’ordine (non è possibile avere il resto).
Per il pagamento in contrassegno c’è un costo aggiuntivo di 5 Euro.
Non è possibile pagare con assegni.
Nel caso di spedizione in contrassegno, l’impossibilità di consegnare la merce per costante assenza del cliente o il rifiuto di ritirare la merce in fase di consegna senza una valida motivazione comporta un addebito al cliente inadempiente delle spese di spedizione, giacenza, riconsegna merce al mittente e gestione pratica di mancato ritiro per un importo totale pari a € 20 con avvertimento che DivasInside potrà rivalersi per le stesse anche attraverso azioni legali. Scegliendo la spedizione in contrassegno si accetta espressamente tale condizione.

WESTERN UNION
Alla richiesta del cliente verranno comunicati i dati necessari.

RICARICA POSTEPAY
E’ possibile pagare in tabaccheria o in posta SENZA AVERE LA CARTA POSTEPAY presentandosi con CARTA D’IDENTITA’ e CODICE FISCALE.

Tutti i prezzi riportati comprendono già l’IVA attualmente in vigore. Eventuali modifiche normative concernenti variazioni di IVA o altre imposte sulla vendita daranno luogo a conguaglio nella distinta di spedizione. Non si rilasciano fatture se non richieste congiuntamente all’ordine corredato dal Codice Fiscale e dalla Partita IVA (art. 22, DPR 633/72 IVA).